In evidenza

Lettera dell’ADI (Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca in Italia) in merito all’emergenza COViD 19


Il CUN (Consiglio Universitario Nazionale) chiede di sospendere la VQR 2015-2019

Il Consiglio Universitario Nazionale, nell’adunanza del 2 aprile 2020, ha chiesto al Ministero di sospendere la VQR 2015-2019.


La raccomandazione è stata adottata anche in conseguenza della richiesta delle società scientifiche di Area XI, in considerazione della gravissima emergenza in cui si trova il Paese a causa dell’epidemia da CoViD 19.


Qui di seguito la presa di posizione delle Società Scientifiche di Area XI e in allegato la raccomandazione del CUN e la dichiarazione “Il sistema universitario nazionale nell’emergenza del Paese”, assunte nell’adunanza del 2 aprile.


Nuovo numero di Antropologia Medica

È uscito il numero 43-44/45-46 della rivista AM, Antropologia Medica, rivista della Società Italiana di Antropologia Medica e della Fondazione Angelo Celli per una cultura della salute di Perugia.


È l'ultimo numero firmato dal prof. Tullio Seppilli come direttore.

Call For papers: Österreichisches Jahrbuch für Soziale Arbeit / Annual Review of Social Work and Social Pedagogy in Austria (ÖJS)

The Annual Review of Social Work and Social Pedagogy in Austria (ÖJS) invites expressions of interest for its fourth issue, which will be published in 2022 (deadline for abstracts: 15 July 2020). 

We welcome abstracts for general contributions and contributions on the main theme of the issue: “Political Implications of Social Work – from Neoliberal Instrumentalisation to Socio-critical Transformation”. We also accept proposals for book reviews.


Web Seminar di Michael Herzfeld organizzato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia

Il Laboratorio demo-etno-antropologico dell'Università Ca' Foscari Venezia organizza un webinar con Michael Herzfeld (Harvard University): «Lingua madre, lingua accademica, lingua del terreno: i molteplici dialetti dell’antropologia»

Lunedì 20 aprile 2020, ore 16:00-18:00

È online l’ultimo numero di Déjà Lu

È online il numero 8 (marzo 2020) di Déja Lu, iniziativa del World Council of Anthropological Associations.

In questo numero due “riproposte” da riviste italiane.

Un contributo di Marilyn Strathern uscito sul numero 7, 2, 2018 di AnuacJournal («Infrastructures in and of ethnography») e uno di Alessandro Deiana pubblicato sul numero 20, 1, 2018 di Archivio Antropologico Mediterraneo («Traiettorie del filologicamente corretto. Il campo del folklore nell’operato di un maestro contemporaneo delle danze sarde»).


Letture antropologiche su eventi epidemici

In questi giorni difficili, caratterizzati da tante domande e poche risposte certe, abbiamo sentito la necessità di suggerire nel nostro sito alcune letture, relative a studi etnografici condotti in contesti segnati da precedenti epidemie, che possano aiutarci a capire, con i nostri strumenti e le nostre procedure riconosciute in ambito accademico e scientifico, fenomeni complessi quali quelli che stiamo vivendo più o meno direttamente.

Invitiamo i soci a segnalarci pubblicazioni in modalità OA a servizio della comunità interessata.

Cominciamo con il segnalare volume 32 del 2014  di The Cambridge Journal of Anthropology di Berghanh, dedicato a “Epidemic Events and Processes”

In memoria di Carmelo Lisón Tolosana

Ci ha lasciato Carmelo Lisón Tolosana, fondatore dell'Antropologia Sociale in Spagna.

Lo ricordiamo con questo breve profilo di Alessandro Lupo.


In ricordo di Vintilã Mihãilescu

Ci ha lasciato Vintilã Mihãilescu, importante figura dell'antropologia europea.

Lo ricordiamo con questo breve profilo tracciato da Cristina Papa.


Rivista EtnoAntropologia

È online il nuovo numero della rivista EtnoAntropologia

Vol. 7, N°  2, 2019


Rivista Palaver

È online il nuovo numero della rivista Palaver 

Vol. 9,  1, 2020


Call per immagini per il sito ANUAC

La scadenza per l’invio delle immagini è il 30 aprile 2020


ANTROPOLOGIE NELL’AMBIENTE
3° CONVEGNO DELLA SOCIETA’ ITALIANA DI ANTROPOLOGIA CULTURALE

Con il Patrocinio e la Collaborazione di

Università degli Studi di Palermo

Fondazione Ignazio Buttitta

Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino

Palermo 6-8 luglio 2020

Scadenza  call for (short) paper: 15 aprile 2020


III Convegno Nazionale della
Società Itaiana di Antropologia Medica (SIAM)

Quale salute e per chi agli inizi del III millennio? 


Organizzato da SIAM 

in collaborazione con la Sapienza Università di Roma 

e con il patrocinio della Fondazione Angelo Celli per una cultura della salute

Roma, 24-26 settembre 2020

Scadenza call for papers: 31 maggio 2020


CONTRO IL RAZZISMO SINOFOBICO L’IMPEGNO DEGLI ANTROPOLOGI ITALIANI

Comunicato congiunto della SIAM (Società Italiana di Antropologia Medica) e della SIAC (Società italiana di Antropologia Culturale)

Come antropologi e scienziati sociali sentiamo con forza la responsabilità di vigilare e svolgere la nostra missione di studiosi e formatori affinché le derive xenofobe in tutte le loro forme siano oggetto di critica radicale e fermo rifiuto. La SOCIETÀ ITALIANA DI ANTROPOLOGIA CULTURALE (SIAC) e la SOCIETÀ ITALIANA DI ANTROPOLOGIA MEDICA (SIAM) esprimono indignazione e preoccupazione per il diffondersi di inconcepibili forme di razzismo anticinese emerse a seguito della crisi epidemiologica globale derivante dalla diffusione del “coronavirus”.

Il clima di allarmismo e la diffusione di notizie false stanno invece contribuendo a diffondere l'altrettanto pericoloso virus del razzismo.

 L'ottima notizia dell'isolamento del ceppo virale da parte di un team di ricercatrici italiane è la prova che a questa minaccia si deve rispondere con la ricerca scientifica.

 Al virus razzista, invece, si deve contrapporre il quotidiano impegno civile per la convivenza.

 I Presidenti:

 Ferdinando Mirizzi (SIAC)

Alessandro Lupo (SIAM)



Prima assemblea Siac 2020

Sabato 25 gennaio, presso la Facoltà di Lettere de "La Sapienza" a Roma, si è tenuta la prima assemblea 2020 della SIAC.

La relazione del presidente Ferdinando Mirizzi ha illustrato le attività portate avanti durante il 2019 e la programmazione per il 2020. Nel corso dell'assemblea è stato approvato il bilancio consuntivo del 2019 e il preventivo per il 2020, che, tra le altre poste di bilancio, ha messo a regime le risorse per l'organizzazione di attività editoriali, seminariali e del convegno 2020. La sede scelta è quella di Palermo, tra il 6 e l'8 luglio, parallelamente alla 15a edizione del "Sole Luna Doc Film Festival"

Il tema del convegno sarà antropologia e ambiente.

Sono stati inoltre illustrati i risultati del seminario di venerdì 24 gennaio "Le discipline DEA. Riviste e valutazione della ricerca", che ha visto la partecipazione di numerosi rappresentanti delle riviste di classe A del settore, in dialogo con il dirigente ANVUR Marco Malgarini.

A conclusione dell'assemblea si è proceduto all'elezione del membro vacante del collegio dei probiviri. E' risultata eletta la prof.ssa Simonetta Grilli (Università di Siena).


Call for papers

Nodo Italiano della conferenza Distribute 2020

si svolgerà l’8 e 9 Maggio 2020 presso l’Università Bologna e si svilupperà attorno al tema 

PER UN’ANTROPOLOGIA DEL FASCISMO. Cultura, strumenti, reti e resistenze. 

La data di scadenza per la submission è il 

15 Marzo 2020

Rivista ANUAC

È online il nuovo numero della rivista

Vol. 8 , N° 2 (2019)


16th EASA Biennial Conference
New anthropological horizons in and beyond Europe

21-24 July 2020 in Lisbon

ISCTE-University Institute of Lisbon 

and 

ICS-Institute of Social Sciences, University of Lisbon

Deadline submission: 20.01.2020



Il tempo della disobbedienza
Per un'antropologia della parentela nella migrazione

di Simona Taliani

L’eredità rivisitata
Storie di un’antropologia in stile italiano

a cura di Antonello Ricci

Call for papers
WHAT PEOPLE LEAVE BEHIND MARKS, TRACES, FOOTPRINTS AND THEIR SIGNIFICANCE FOR SOCIAL SCIENCES


Department of Communication and Social Research

Sapienza University of Rome

15-16 JUNE 2020

CALL FOR PANELS AND PAPERS

DEADLINE: 15 febbraio 2020


In memoria di Piero Terracina

Piero Terracina ci ha lasciato l’8 dicembre 2019. Ricordiamo la sua testimonianza, offertaci in occasione del convegno “Razza, Razzismi, Discriminazioni razziali” organizzato dalla SIAC l’8, 9 e 10 novembre 2018 a Roma presso l’Università La Sapienza.

Lo ringraziamo un’ultima volta facendo nostra la sua lezione, tramandando la sua memoria.