In evidenza

Wenner-Gren Seminars: Call for Proposals

The Wenner-Gren Foundation seeks proposals for its new Seminar program.

  The due date for letters of intent is October 1, 2019. 


Migrare è vivere. Dall’Università di Palermo l’Appello all’Europa della Conoscenza

La storia dell’uomo, unica specie vivente a non essere articolata in gruppi biologicamente distinti, è caratterizzata sin dalle sue origini dalle migrazioni, dal meticciamento delle culture, dalla costruzione di identità mai statiche ma in perenne divenire. Anche a causa della globalizzazione, il fenomeno migratorio in atto su base planetaria è destinato ad assumere nell’immediato futuro dimensioni sempre più gigantesche e implica questioni sociali, politiche, economiche, religiose, etiche di straordinaria rilevanza che non possono essere affrontate sulla base di slogan e di inaccettabili semplificazioni. E’ dunque necessario costruire uno spazio di riflessione critica e di azione che ponga al centro dell’attenzione della pubblica opinione, del sistema formativo e non solo della comunità scientifica internazionale i temi dei diritti e della dignità delle persone, e delle persone migranti in particolare, in vista della edificazione di una società inclusiva e plurale.

Questa esigenza, al contempo etica e scientifica, sostanzia l’Appello all’Europa della conoscenza che l’Università degli Studi di Palermo ha lanciato a conclusione del Convegno Migrare, svoltosi a Palermo dal 20 al 22 maggio 2019. Siamo convinti che l’educazione e la formazione rappresentino l’ambito d’elezione per la costruzione del rispetto, per la valorizzazione delle differenze, per l’individuazione delle condizioni favorevoli alla riduzione progressiva delle diseguaglianze economiche e sociali. Esse sono l’unico antidoto ai linguaggi dell’odio e alle retoriche della paura che, fondandosi su una dimensione irrazionale, tradiscono la sostanza comune del genere umano e negano la centralità della persona come titolare dei diritti fondamentali sanciti dalle Carte costituzionali di tutti gli Stati democratici.

Ci appelliamo alle Università, alle Istituzioni culturali e scientifiche, ai Centri di ricerca perché si costituisca e cresca la rete dei soggetti coinvolti in un progetto comune di conoscenza e di confronto aperto e fecondo. 

In questa ottica Vi invito a condividere, sottoscrivere compilando il form e fare circolare all’interno della Vostra comunità il seguente appello.

 Prof. Fabrizio Micari

Rettore dell’Università degli Studi di Palermo


Antropologia delle famiglie contemporanee

di Simonetta Grilli

Convocazione Assemblea Generale dei Soci SIAC

L’Assemblea generale della SIAC è convocata per il giorno 5 luglio 2019

alle ore 14,30, in prima convocazione, 

e alle ore 15,00, in seconda convocazione, 

nell’Aula A di Storia moderna, 

2° piano della Facoltà di Lettere e Filosofia, 

Università di Roma “Sapienza” - P.le Aldo Moro 5,


Encountering Entrepreneurs: an Ethnography of the Construction Business in the North of Italy

di Elena Sischarenco

Mimmo Lucano alla Sapienza Università di Roma

Alcune foto dell'affollatissimo e partecipato seminario che si è svolto all'università Sapienza di Roma, organizzato dai colleghi antropologi, all'interno del Dottorato di Storia, Antropologia, Religioni dal titolo "Il senso dei luoghi, il senso degli altri. Riace da condividere"

Relatori Mimmo Lucano e Vito Teti, professore di antropologia culturale dell'Università della Calabria.


Rivista EtnoAntropologia

È online il nuovo numero della rivista Vol 6, N° 2 (2018)


AFRICA ON THE MOVE
An introduction to contemporary Africa from the Social Sciences perspective

Intensive workshop

Turin, Campus Luigi Einaudi

3-6 June 2019


PREMIO "RUGGERO RICCI" PER UNA TESI DOTTORALE IN ANTROPOLOGIA APPLICATA
(EDIZIONE 2019, SIAA)

Tempistiche

16 aprile 2019: Apertura del bando

30 maggio 2019: Scadenza della presentazione delle candidature

10 giugno 2019: Pubblicazione elenco domande ricevute

15 settembre 2019: Delibera della Commissione del Premio

12-14 dicembre 2019: Consegna del Premio durante il Convegno nazionale SIAA


The new issue of Déjà Lu

The journal of reprints from anthropological journals around the world, sponsored by WCAA - is now on-line

Bicocca Summer School
MEDITHERLTY – MOBILITY AND HERITAGE IN THE MEDITERRANEAN


Un ricordo di Lia de Martino

di Dorothy Zinn

Custodi di luce: antropologia, narrazioni e rappresentazioni di uomini e fari

di Michele Claudio D. Masciopinto

Antropologia del cibo nella fiction Rappresentazioni del cibo nelle narrazioni cinematografiche e televisive

di Franco Lai

Antropologia culturale e contesti educativi

Al seguente link trovate la playlist con i video del convegno che SIAC, SIAA e ANPIA hanno co-organizzato con il Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università di Bologna.


Association of Anthropologists and Ethnologists of Russia
XIII Congress of Anthropologists and Ethnologists of Russia

The central theme of the Congress is "Systems of kinship, connections and communications in the history of mankind: the anthropological aspect".

Kazan, 2-6 July, 2019



ProfessorPositions
Faculty Positions in Higher Education

Dear Faculty and Researchers,

It gives me great pleasure to present you the next issue of our academic newsletter which includes open faculty and research positions, ranging from senior executive roles through to academic posts and research related positions, in higher education worldwide.

 Post your jobs on ProfessorPositions to reach precisely the right faculty and researchers with ease. Your adverts posted on ProfessorPositions will be also included in our academic newsletters sent out to more than 2,400,000 faculty and reseachers worldwide.


Manifesto dell'unità e della diversità umana

La dignità umana e i diritti della persona sono valori assoluti.


Riconoscere a tutti la stessa dignità e gli stessi diritti è il principio fondante della nostra società e, come tale, non può variare a seconda delle tendenze politiche del momento o della maggiore o minore somiglianza biologica o culturale tra gli esseri umani. Al tempo stesso, conoscere le cause e il significato della diversità umana è fondamentale per diventare pienamente consapevoli del senso e del valore dell'eguaglianza umana.


Convenzione di Faro: l’occasione digitale per la Cultura, l’Italia, l’Europa

L’auspicata ratifica da parte anche dell’Italia della Convenzione di Faro è un atto dovuto ed atteso da larga parte degli operatori culturali nazionali, alcuni dei quali l’hanno già adottata come riferimento. Una Convenzione cruciale che, come noto, sin dal 2005 ha innescato una profonda rivisitazione del concetto di Patrimonio Culturale … leggi tutto:


La Rebupplica.it:
A Torino c’è bisogno di ingegneri umanisti e di letterati più tecnologici

Il filosofo Ferraris spiega il nuovo istituto Scienza Nuova: "Corsi avanzati riservati ai migliori dottorandi dei due atenei". E il Poli si prepara ad arruolare sociologi e antropologi.