home - Ricordi



In ricordo di Chiarella Addari Rapallo

Anna Lecca, Maria Gabriella Da Re e Giannetta Murru Corriga ricordano la figura di Chiarella Addari Rapallo, antropologa di UniCa - Università degli Studi di Cagliari recentemente scomparsa.



Maria Elena Giusti: un ricordo di Pietro Clemente

«Elena aveva una passione per la didattica, la affrontava con rigore e impegno. Lo ha fatto anche da malata, da molto malata, negli ultimi anni. Rispondendo alla fragilità del suo corpo con una forte volontà, senso del dovere, etica professionale. Ben prima di essere riconosciuta professore associato lo era stata di fatto».



In ricordo di David Graeber

Piero Vereni (Università degli Studi di Roma Tor Vergata) ricorda David Graeber, scomparso a Venezia il 2 settembre.



In ricordo di Enrico Comba

Il nostro collega Enrico Comba è mancato oggi dopo diverse settimane in terapia intensiva all’ospedale di Saluzzo. 




In memoria di Carmelo Lisón Tolosana

Ci ha lasciato Carmelo Lisón Tolosana, fondatore dell'Antropologia Sociale in Spagna.

Lo ricordiamo con questo breve profilo di Alessandro Lupo.

link El País
link Le Monde


In ricordo di Vintilã Mihãilescu

Ci ha lasciato Vintilã Mihãilescu, importante figura dell'antropologia europea.

Lo ricordiamo con questo breve profilo tracciato da Cristina Papa.



In memoria di Piero Terracina

Piero Terracina ci ha lasciato l’8 dicembre 2019. Ricordiamo la sua testimonianza, offertaci in occasione del convegno “Razza, Razzismi, Discriminazioni razziali” organizzato dalla SIAC l’8, 9 e 10 novembre 2018 a Roma presso l’Università La Sapienza.

Lo ringraziamo un’ultima volta facendo nostra la sua lezione, tramandando la sua memoria.




Un ricordo di Lia de Martino

di Dorothy Zinn

leggi

È morta Helle Johannessen

Una tragica notizia. Helle Johannessen, amica e collega alla Syddansk Universitet di Odense (DK) è morta inaspettatamente. 
La ricordiamo con moltissimo affetto, anche i per i suoi importanti lavori di Antropologia medica in Italia.



Un ricordo di Laura Laurencich Minelli

di Davide Domenici

leggi

In memoria di Armando Catemario

di Luigi Maria Lombardi Satriani

È scomparso Armando Catemario, docente sin dal 1966 di Antropologia culturale nella Facoltà di Magistero de “La Sapienza” di Roma; autore di un manuale di antropologia culturale che ha introdotto alla nostra disciplina generazioni e generazioni di studenti e di importanti, rigorose pubblicazioni sui quadri normativi e sui valori che caratterizzano la nostra società. La sua prospettiva era costantemente tesa alla costruzione di una società solidale nella quale ciascuno e tutti potessero vivere nella maniera più paritetica, giusta e amorevole possibile. La sua opera complessiva e il suo magistero trasmettono un’alta lezione di etica e di coerenza.


In memoria di Amalia Signorelli

Il 25 ottobre 2017, all’età di 83 anni, è scomparsa Amalia Signorelli. Specialista di processi urbani, di studi sul genere e di processi migratori, nella sua lunga carriera ha attraversato e arricchito scientificamente molti campi di interesse dell’antropologia sociale e culturale divenendo, negli ultimi anni, anche un’apprezzata commentatrice mediatica delle vicende politiche contemporanee. Se ne va un’altra figura di fondazione dell’antropologia italiana, lasciando un vuoto incolmabile in intere generazioni di allievi e di studenti.

Il Presidente, il Consiglio direttivo e tutti i soci della SIAC ricordano con commozione, la collega, la maestra, l’amica.

Presentazione di "Ernesto De Martino" di Amalia Signorelli - IBS Firenze

In memoria di Tullio Seppilli

Tullio Seppilli è scomparso il 23 agosto 2017 all’età di 89 anni. L’Anuac ne ricorda la vita spesa nel lavoro scientifico e nell’impegno civile. Scompare un Maestro di generazioni di allievi, una figura di fondazione dell’antropologia in Italia capace di unire attitudine critica e impegno sociale e politico, spessore accademico e capacità di dialogo con soggetti e istituzioni della società civile.

Un ricordo di due suoi allievi:



Piergiorgio Giacchè
Tamar Pitch

Il mio amico Fabietti, rigorosamente per cognome

di Marino Niola

leggi

Per Giulio Angioni. La parola, la mano, il cuore

di Pier Giorgio Solinas

leggi


Ricordare Enrica Delitala

di Anna Lecca, Pietro Clemente

leggi

Per Gabriella Mondardini

ricordi incrociati di Pietro Clemente e Franco Lai

leggi

Un ricordo di Alessandro Falassi

di Pietro Clemente

leggi

Un ricordo di Luc de Heusch

 di Cecilia Pennacini

leggi